fbpx

Di pranzi facili, buoni e di sodalizi con Meng

Di pranzi facili, buoni e di sodalizi con Meng

Ottime per i pranzi in spiaggia, al parco, in viaggio: le piadine sono alleate delle trasferte e dei pasti veloci, ma gustosi. Le piadine fatte da Aria sono anche buone e vegane!

Aria è una cooperativa sociale con un’anima ricca e variegata, nata nel 2004 grazie a Federica Rosato ed ai produttori ed ai gruppi di acquisto solidale che hanno supportato e supportano il progetto.
Con ARIA collaborano persone in condizione di fragilità e a rischio di esclusione sociale. Da qualche anno la cooperativa si è dotata di un laboratorio per la trasformazione e la produzione, dove lavorano persone di origini, vissuti, sensibilità (culinarie e non) diverse tra loro.
È così che nascono queste piadine che sono, intanto, una novità: ARIA le ha prodotte dopo un periodo di sperimentazioni, rese ancora più fruttuose dall’incontro tra le personalità e nazionalità diverse che si possono incontrare nel laboratorio.
Poi: sono fatte con lievito madre, e non uno qualsiasi. Il lievito madre di ARIA è stato da loro battezzato Meng. Ogni mattina c’è qualcuno che va a vedere come sta, se è cresciuto, se deve mangiare: è diventato a tutti gli effetti la mascotte di questo esperimento culinario. (Il perchè del nome è un segreto che nemmeno noi siamo riusciti a scoprire, e che custodisce gelosamente la squadra al femminile di ARIA!)
In cambio delle attenzioni Meng rende più digeribili le piadine, ne aumenta la conservabilità ed anche il profumo! Una “piccola magia”, come la definisce Federica!
Oltre a Meng le piadine sono fatte con olio EVO (di ARIA) e farina biologica di Molino Silvestri.

Ricette, consigli su come preparare le piadine:

Prendi qualche zucchina, tagliale a rondelle, insaporiscile con sale e pepe e poi mettile a friggere in una padella con olio caldo. Una volta fritte le rondelle, uniscile ad un po’ di menta, insalata, ed hummus (a noi era avanzato dal giorno prima, ma puoi aggiungere una qualsiasi crema o formaggio!).

Se non vuoi friggere: griglia le zucchine, taglia un po’ di pomodorini, accompagna il tutto con insalata ed una crema di basilico frullando insieme aglio, sale, olio e basilico.



Restiamo
in contatto?

Ti  scriveremo (al massimo una volta al mese!) per invitarti alle gite che periodicamente organizziamo nelle aziende agricole con le quali collaboriamo, per raccontarti il nostro lavoro e parlarti di agricoltori e agricoltura che nel suo piccolo cambia un pò il mondo!  

Cliccando sul pulsante confermi di aver letto la nostra privacy policy e acconsenti all’invio della Newsletter. Ti arriverà una email con un link per confermare l’iscrizione.

Restiamo
in contatto?

Ti  scriveremo (al massimo una volta al mese!) per invitarti alle gite che periodicamente organizziamo nelle aziende agricole con le quali collaboriamo, per raccontarti il nostro lavoro e parlarti di agricoltori e agricoltura che nel suo piccolo cambia un po’ il mondo!  

Cliccando sul pulsante confermi di aver letto la nostra privacy policy e acconsenti all’invio della Newsletter. Ti arriverà una email con un link per confermare l’iscrizione.