fbpx

Ricetta naturale per uova colorate!

Ricetta naturale per uova colorate!

Regalare e colorare le uova è un momento di festa, oltre che uno spazio di gioco. Vogliamo proporti la versione di Zolle: uova sode colorate con colori naturali, così non sono solo belle, ma anche buone da mangiare. Vuoi sapere come si fa?

Avrai bisogno di cavolo cappuccio rosso, spinaci, buccia di cipolla rossa (o per ottenere lo stesso colore, barbabietole rosse), curry, un cucchiaino di limone.

Fai lessare le uova, facendole cuocere per 10 minuti in acqua bollente. Una volta cotte raffreddale lasciandole qualche minuto in acqua fredda: così sarà più facile sgusciarle!

Prepara intanto i coloranti: fai bollire in pentoline diverse per 5-8 minuti circa la buccia di cipolla, le foglie di cavolo cappuccio, le barbabietole rosse, gli spinaci, il curry. Una volta cotti scolali, conservando l’acqua di cottura in cui metterai a riposo le uova cotte in precedenza. Lasciale per il tempo che preferisci, a seconda dell’intensità di colore desiderata… et voilà!

Ti diamo un piccolo trucco: aggiungendo un cucchiaino di limone all’acqua del cavolo cappuccio, questa passerà da un colore blu-viola ad un rosa molto intenso.

Ma puoi anche sbizzarrirti: riso venere, curcuma, basilico, i coloranti naturali sono moltissimi. Così crei una ricetta colorata che incuriosirà anche i bambini!



Restiamo
in contatto?

Ti  scriveremo (al massimo una volta al mese!) per invitarti alle gite che periodicamente organizziamo nelle aziende agricole con le quali collaboriamo, per raccontarti il nostro lavoro e parlarti di agricoltori e agricoltura che nel suo piccolo cambia un pò il mondo!  

Cliccando sul pulsante confermi di aver letto la nostra privacy policy e acconsenti all’invio della Newsletter. Ti arriverà una email con un link per confermare l’iscrizione.

Restiamo
in contatto?

Ti  scriveremo (al massimo una volta al mese!) per invitarti alle gite che periodicamente organizziamo nelle aziende agricole con le quali collaboriamo, per raccontarti il nostro lavoro e parlarti di agricoltori e agricoltura che nel suo piccolo cambia un po’ il mondo!  

Cliccando sul pulsante confermi di aver letto la nostra privacy policy e acconsenti all’invio della Newsletter. Ti arriverà una email con un link per confermare l’iscrizione.