Come nacquero le castagne?

Come nacquero le castagne?

Tanto tempo fa l’albero delle castagne non dava frutti. Il Castagno li desiderava tantissimo e più volte li aveva chiesti alla fata Verde. Un giorno la fata che ancora non aveva deciso quale frutto regalargli, promise: “li avrai, ma tra un anno.” L’albero si rasserenò e si rassegnò ad attendere, ma un evento fortuito cambiò la storia. Una famiglia di ricci in pericolo, correndo per il bosco, arrivò trafelata ai piedi del Castagno e chiese aiuto. I ricci avevano bisogno di un nascondiglio sicuro: una muta di cani li inseguiva. Il buon Castagno non esitò nemmeno un secondo e offrì i suoi rami alla famiglia in pericolo. Non molto distante, la fata Verde aveva visto tutto e non solo aveva deciso di premiare immediatamente l’albero per la sua bontà, ma aveva anche capito quale frutto assegnargli, uno che ricordasse quanto accaduto e per questo gli donò le castagne: un frutto chiuso in un piccolo riccio.

 

Rivisitazione libera di una delle storie, trovate in rete, che parlano delle castagne