scatole Zolle

Guarda bene la scatola di Zolle

Guarda bene la scatola di Zolle

In queste settimane le scatole di Zolle sono cambiate. Una Zolla dopo l’altra abbiamo eliminato la tasca di plastica esterna e l’abbiamo sostituita con due etichette termiche: una riporta i dati necessari alla consegna, l’altra l’elenco dei prodotti che compongono la  Zolla.

Da qualche tempo stiamo lavorando per migliorare il confezionamento delle Zolle, la nostra ricerca sta seguendo strade diverse. Ci stiamo interrogando, tra le altre cose, sui materiali da imballaggio, sul loro ciclo di vita e sull’energia necessaria per produrli. Si tratta di un percorso lungo e, molto complesso, soprattutto per una piccola azienda come la nostra. Per fare le scelte migliori e gli investimenti più efficienti ci stiamo facendo accompagnare in questo percorso dall’Università delle Tuscia e dalla Fondazione Catalano.