CUOCERE I LEGUMI SECCHI

CUOCERE I LEGUMI SECCHI

Metti i legumi in una ciotola, coprili di acqua fredda e lasciali a bagno per una notte.
Lascia i ceci a bagno più a lungo e aggiungi all’acqua un cucchiaino di bicarbonato.
Pulisci le lenticchie per togliere eventuali sassolini, lavale e tienile in ammollo per mezz’ora.
Scola l’acqua dell’ammollo e risciacqua.
Mettili i legumi in una casseruola con odori ed aromi (rosmarino, aglio…), falli bollire per una decina di minuti, schiumali. Se è necessario, abbassa la fiamma e porta a cottura. Salali dopo averli scolati, perché il sale indurisce la buccia.



CUOCERE I LEGUMI SECCHI

CUOCERE I LEGUMI SECCHI

Metti i legumi in una ciotola, coprili di acqua fredda e lasciali a bagno per una notte.
Lascia i ceci a bagno più a lungo e aggiungi all’acqua un cucchiaino di bicarbonato.
Pulisci le lenticchie per togliere eventuali sassolini, lavale e tienile in ammollo per mezz’ora.
Scola l’acqua dell’ammollo e risciacqua.
Mettili i legumi in una casseruola con odori ed aromi (rosmarino, aglio…), falli bollire per una decina di minuti, schiumali. Se è necessario, abbassa la fiamma e porta a cottura. Salali dopo averli scolati, perché il sale indurisce la buccia