fbpx

FINOCCHI IN FRICASSEA

FINOCCHI IN FRICASSEA

Libera i finocchi delle foglie più dure, lavali e scottali interi in acqua calda e salata per una decina di minuti. Scolali bene, tagliali a fettine e falli dorare in una padella a fuoco dolce. In una ciotola batti un tuorlo d’uovo con sale, succo di limone, alcuni cucchiai di acqua, un cucchiaino di fecola e prezzemolo tritato. Quando i finocchi saranno coloriti, versaci la salsa e fai rapprendere mescolando delicatamente. NON BUTTARE le foglie esterne del finocchio: puoi usarle per preparare un risotto. Taglia a pezzetti le foglie, falle rosolare con cipolla o porro, ammorbidiscile con latte, aggiusta di sale, poco curry e aggiungi il riso. Servi il risotto con parmigiano e decora con la barba del finocchio.



Restiamo
in contatto?

Ti  scriveremo (al massimo una volta al mese!) per invitarti alle gite che periodicamente organizziamo nelle aziende agricole con le quali collaboriamo, per raccontarti il nostro lavoro e parlarti di agricoltori e agricoltura che nel suo piccolo cambia un pò il mondo!  

Cliccando sul pulsante confermi di aver letto la nostra privacy policy e acconsenti all’invio della Newsletter. Ti arriverà una email con un link per confermare l’iscrizione.

Restiamo
in contatto?

Ti  scriveremo (al massimo una volta al mese!) per invitarti alle gite che periodicamente organizziamo nelle aziende agricole con le quali collaboriamo, per raccontarti il nostro lavoro e parlarti di agricoltori e agricoltura che nel suo piccolo cambia un po’ il mondo!  

Cliccando sul pulsante confermi di aver letto la nostra privacy policy e acconsenti all’invio della Newsletter. Ti arriverà una email con un link per confermare l’iscrizione.