FRITTATONA CON LA BIETA

FRITTATONA CON LA BIETA

Lava la bieta, puliscila e lessala. Strizzala bene e ripassala in padella con un filo di olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio in camicia. Trasferiscila su un tagliere e tritala. Intanto scalda il forno a 180°. In una padella antiaderente fai tostare una manciata di pinoli fino a che non saranno dorati. In una ciotola metti: le uova e sbattile energicamente. Poi aggiungi il parmigiano, alcuni cucchiai di ricotta, sale, pepe, bieta e pinoli. Mescola fino ad ottenere un composto omogeneo.
Rivesti di carta forno bagnata uno stampo rotondo a bordi alti. Versavi il composto e cuoci in forno fin quando il centro della frittata non si sarà sollevato.