FUSILLI CON IL CAVOLO ROSSO

FUSILLI CON IL CAVOLO ROSSO

In una padella prepara un soffritto con porro o cipolla, carota e sedano, unisci uno spicchio di aglio schiacciato, una foglia di alloro, una bacca di ginepro o un chiodo di garofano che toglierai prima di condire la pasta.
Fai rosolare il tutto. Aggiungi al soffritto mezzo cavolo rosso tagliato a listarelle, mescola con delicatezza e sfuma con il vino bianco. Aggiusta di sale e, se vuoi, condisci con del peperoncino. Aggiungi alcune foglie di spinaci o bieta tagliuzzate. Lessa la pasta e, quando è al dente, trasferiscila nella padella con alcuni cucchiai della sua acqua di cottura. Mescola, irrora di olio crudo e cospargi di parmigiano. Nel soffritto puoi aggiungere carne macinata o salsiccia sbriciolata. Al cavolo rosso sostituisci la verza o il cavolo cappuccio. Con la parte di cavolo rimasta prepara una insalata