ricette Zolle

Gnocchi di patate al forno con la bieta

Gnocchi di patate al forno con la bieta

Lava la bieta, lessala, poi ripassala in padella con olio extravergine d’oliva e aglio. Tagliala a pezzetti, aggiusta di sale e riducila in crema con il mixer. Tieni da parte un po’ di bieta. Prepara gli gnocchi (oppure usa quelli già fatti: li trovi anche nel Mercato Libero). Se li prepari tu: lessa le patate, falle freddare e poi riducile in purea. Aggiungi la farina (quanta ne serve) e un tuorlo d’uovo. Impasta fino a ottenere un panetto ben compatto. Stacca un pezzo d’impasto e fai un serpentello poi taglialo a pezzetti. Prepara una besciamella non troppo liquida. Cuoci gli gnocchi. Ripassali velocemente in una padella in cui avrai messo la crema di bieta e la besciamella. Amalgama bene e spolvera il tutto con del parmigiano grattugiato. Disponi gli gnocchi conditi in una pirofila. Aggiungi la bieta a pezzetti che hai tenuto da parte. Cospargi con abbondante parmigiano grattugiato e metti in forno per circa 20 minuti a 200°