GNOCCHI DI CAROTE

GNOCCHI DI CAROTE

Lava le carote e le patate, sbucciale, tagliale a tocchetti e cuocile al vapore. Quando le verdure saranno morbide, falle freddare e passale aiutandoti con uno schiacciapatate o con una forchetta. Aggiungi alle verdure “schiacciate” il rosmarino tritato finemente, la farina e il sale. Impasta fino ad ottenere una consistenza morbida ma lavorabile. Aggiungi farina nel caso in cui l’impasto non dovesse essere facile da maneggiare. Prendi piccole porzioni di impasto, prepara dei “serpentelli”, tagliali a pezzetti della grandezza che desideri. Fai cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata e scolali quando vengono a galla. Condiscili con il burro e la salvia, oppure con un sugo semplice e leggero.