MELANZANE RIPIENE

MELANZANE RIPIENE

Taglia a metà alcune melanzane, svuotale in parte e lascia la polpa estratta in una ciotola. Scottale in acqua salata bollente per ammorbidirle, scolale e raffreddale sotto l’acqua corrente. Sbuccia dei pomodori, tritali e saltali in una padella dove avrai fatto soffriggere olio e aglio. Unisci la polpa di melanzane, che avrai tritato, e fai restringere. Quando il tutto si sarà amalgamato, spegni la fiamma e lascia intiepidire. Infine, aggiungi al composto: un uovo, della ricotta, del parmigiano (se vuoi, anche carne tritata precedentemente, rosolata e condita), e con il preparato riempi le melanzane. Sistemale in una pirofila unta, spolvera di parmigiano e mettile in forno per 20-30′.



MELANZANE RIPIENE

MELANZANE RIPIENE

Dopo aver lavato alcune melanzane e tolto il picciolo, tagliale nel senso della lunghezza, lasciandole con la buccia. Cospargile di sale e lasciale sgocciolare per un’ora. Risciacquale e falle sbollentare per 5-6’, scolale, asciugale con carta assorbente e poi svuotale parzialmente con uno scavino o un coltellino. Fai rosolare la polpa in olio e aglio, aggiungi un trito grossolano di: capperi dissalati, pomodori, basilico, insaporisci anche con un po’ di piccante, e farcisci le melanzane. Cospargi di pangrattato, olio e metti in una teglia unta con due o tre cucchiai d’acqua e fai cuocere a 170-180° per più di mezz’ora.

Nello stesso modo puoi fare anche le zucchine



MELANZANE RIPIENE

MELANZANE RIPIENE

Lava e asciuga le melanzane. Taglia la calotta delle melanzane nel senso della lunghezza.
Svuotale aiutandoti con un coltellino affilato, salale all’interno e mettile a scolare per qualche minuto.
Taglia a tocchetti la polpa di melanzane, dei pomodori e aggiungi qualche foglia di basilico. Condisci con il sale, il pepe e olio extravergine d’oliva. Aggiungi il parmigiano grattugiato e il pecorino. Mescola accuratamente e utilizza il composto per riempire le melanzane.
Ricopri un tegame con carta da forno e disponi le melanzane ripiene. Taglia altri pomodori e aggiungili al tegame con olio e sale. Cuoci in forno caldo a 180°.
Se vuoi, puoi sostituire le melanzane con delle grosse zucchine.



MELANZANE RIPIENE

MELANZANE RIPIENE

Lava le melanzane, dividile a metà, scottale per alcuni minuti in acqua bollente salata, scolale (non sbucciarle) e falle raffreddare. Preleva con un cucchiaio parte della polpa e disponile in una teglia leggermente unta. Metti la polpa in una ciotola, unisci un trito di olive, capperi, basilico, alcuni cucchiai di salsa di pomodoro, formaggio grattato, un pizzico di piccante, un uovo ed amalgama il tutto. Distribuisci il composto nella cavità delle melanzane, spargi sulla superficie un velo di pan grattato, olio o burro. Fai gratinare in forno caldo a 190°.
Nello stesso modo prepara anche le zucchine.
All’impasto puoi aggiungere della carne macinata.



MELANZANE RIPIENE

MELANZANE RIPIENE

Taglia a metà le melanzane e scavale all’interno in modo che rimanga solo la buccia e pochi centimetri di polpa. Mettile in acqua bollente per circa cinque minuti.
Taglia la polpa a cubetti e fai bollire anche questa per circa 5 minuti. Prepara un trito di prezzemolo, aglio e basilico. Metti in padella la polpa che hai sbollentato (strizzala bene) e falla rosolare con un po’ di olio e il trito di odori. Aggiusta di sale. Aggiungi della salsa di pomodoro e lascia cuocere. Quando il sugo è pronto, aggiungi del pane secco che avrai lasciato ammollare nell’acqua. Riempi i gusci di melanzana con questo impasto. Metti in forno finché tutto non è ben cotto e gratinato.