ricette Zolle

Pesto di lattuga

Pesto di lattuga

Lava parecchie foglie di lattuga (il cuore conservalo per preparare un’insalata mista), togli la costa, asciugale e mettile nel frullatore con aglio schiacciato, alcuni cucchiai di olio, foglioline di maggiorana, sale, pepe e due cucchiai di nocciole tostate e poi schiacciate grossolanamente (in alternativa puoi usare pinoli tostati o scaglie di mandorle). Il pesto che otterrai puoi conservarlo in frigo per giorni, purché coperto d’olio. Usalo per fare crostini o per condire la pasta.