POLPETTE DI ZUCCHINE

POLPETTE DI ZUCCHINE

Con una grattugia a fori grandi grattugia una o due zucchine, due patate o due cipolline, falle sgocciolare in uno scolapasta per una decina di minuti, poi versale in una padella dove avrai fatto soffriggere uno spicchio di aglio, una foglia di alloro e olio. Mescola, copri e fai cuocere per una decina di minuti. In una zuppiera metti le verdure ammorbidite e intiepidite, (togli l’aglio e l’alloro) e aggiungi: maggiorana o prezzemolo, parmigiano grattugiato e un uovo. Se l’impasto è morbido aggiungi un cucchiaio di pan grattato. Impasta il tutto, aggiusta di sale e pepe. Prepara una teglia e foderala di carta forno bagnata e unta. Aiutandoti con un cucchiaio, prepara delle polpette, passale nel pane grattato e deponile nella teglia. Passa in forno caldo a 180/200° fai cuocere e colorire.



POLPETTE DI ZUCCHINE

POLPETTE DI ZUCCHINE

In una terrina grattugia grossolanamente due o tre zucchine, aggiungi un uovo ed abbondante formaggio grattugiato (parmigiano, pecorino..). Se l’impasto è troppo morbido aggiungi due o tre cucchiai di pane grattato, aggiusta di sale, insaporisci con un trito di maggiorana o prezzemolo e amalgama il tutto.
Aiutandoti con un cucchiaio fai delle polpette, passale nel pane grattato e friggile in olio caldo. In alternativa disponile in una teglia rivestita di carta forno e cuocile in forno a 180° per 15’ circa.
Puoi sostituire le zucchine con delle melanzane tagliate a pezzetti, lessate per pochi minuti e fatte sgocciolare bene.