RISOTTO FAVE E PECORINO

RISOTTO FAVE E PECORINO

Lava, affetta e rosola un porro o due cipolle fresche, unisci le fave sgranate, copri di brodo e fai cuocere. Quando il ”sughetto“ sarà ben ristretto, unisci il riso, fai tostare, poi aggiungi acqua bollente (non aggiungere brodo altrimenti il risotto potrebbe risultare troppo salato). Per un buon risotto la ricetta vorrebbe l’aggiunta graduale di liquido ed il rimestare quasi continuo. Se hai poco tempo, versa l’acqua fino a due dita oltre il livello del riso e dopo 10 minuti controlla; se ne serve altra, aggiungila. Mescola solo gli ultimi due minuti, quando sarà rimasto pochissimo liquido. Spenta la fiamma, incorpora tanto pecorino grattugiato, aggiusta di sale e mescola bene. Fai riposare 2 minuti, infine servi con pepe a piacere e pezzetti di pecorino stagionato.