ZUPPA DI CICORIA

ZUPPA DI CICORIA

Fai rosolare in una pentola una o due cipolle ed il cavolo rapa affettati, le foglie di quest’ultimo sfilate e tagliuzzate, le foglie meno tenere di un finocchio sminuzzate, due carote a pezzetti e altre verdure verdi che hai a disposizione. Lava la cicoria, lessala in acqua bollente salata e, a cottura ultimata, scolala, strizzala e uniscila alle verdure che stanno rosolando. Fai amalgamare il tutto, frulla e copri con del brodo e due bicchieri di latte. Lascia cuocere il puree di verdure mescolando di tanto in tanto delicatamente. Nel frattempo, prepara una pirofila, ungila abbondantemente e metti sul fondo alcune fette di pane tostato. Versa il passato di verdure sul pane, copri con scaglie di pecorino e lascialo fondere in passa in forno.



ZUPPA DI CICORIA

ZUPPA DI CICORIA

Elimina le foglie sciupate alla cicoria, tagliala in più pezzi e lessala in acqua bollente salata. Appena morbida, scolala e strizzala. In una casseruola metti: olio, uno spicchio di aglio schiacciato, anelli di porro o di cipolla, la cicoria e, a piacere, anche cubetti di patate. Mescola per insaporire. Aggiungi della salsa di pomodoro, acqua bollente e cuoci per 30/40 minuti. Frulla grossolanamente. Tosta delle fette di pane anche raffermo, irrorale di olio, disponile in una fondina e scodella la zuppetta. Insaporisci con pecorino grattugiato. Puoi sostituire alla cicoria i broccoletti