Rocambolo, le mele e il quaderno magenta

Rocambolo, le mele e il quaderno magenta

Una piccola storia piena di senso.
Inizia con un desiderio, termina con un innamoramento.

Questa è la storia: P., con Zolle dal 2012, vorrebbe avere un quaderno magenta per completare la sua collezione. Ci scrive per chiedercelo. Ma questo non è il punto. Nella stessa lettera P. ci racconta di Rocambolo, il suo cane, e di come quattro anni fa si sono incontrati (una storia rocambolesca!). Ma non è nemmeno questo il punto, ci arriviamo, ci arriviamo…

Il punto è che Rocambolo ama le bucce delle mele. Non tutte, però. Rocambolo ha il palato buono e l’olfatto fine e per lui le mele non sono tutte uguali…

“Il mio cane adora le bucce di mela e gradisce moltissimo quelle delle mele della Zolla, le uniche che ci sono a casa mia” scrive P.

Le fiuta, le odora per benino e mangia solo quelle. Le altre? Ogni volta che siamo altrove e qualcuno gli offre una buccia di mela di ignota provenienza, lui la annusa ma non la mangia!”

La storia va avanti. A questo punto, noi, Rocambolo vogliamo vederlo e chiediamo foto e dettagli, scriviamo, aspettiamo la risposta. Arriva velocissima. 

Ecco Rocambolo:

Rocamboloelemele

Noi siamo innamorati.

E come in tutte le storie d’amore virtuali, adesso vogliamo incontrarlo. Pare che uno di questi giorni Rocambolo verrà a trovarci allo Spaccio! Noi aspettiamo impazienti.