Trenta all’ora non di più… vieni in bici pure tu?

Trenta all’ora non di più… vieni in bici pure tu?

Arrivano cantando i bambini della scuola Falcone e Borsellino. Sono belli, colorati e sorridenti. E’ una festa che si ripete ogni ultimo venerdì del mese in varie scuole di Roma.
Dal 2013, grazie all’iniziativa di alcuni genitori, in vari quartieri della città si va a scuola in bicicletta. E’ una festa, ma è anche un momento importante che aiuta i bambini ad essere più autonomi  e che dimostra che  un’altra mobilità e un’altra città sono possibili.

Il 27 novembre, noi di Zolle, insieme ad Eadessopedala, abbiamo dato il nostro sostegno a questa iniziativa. Abbiamo, per questo, accompagnato i bambini di due scuole con i nostri bullit e distribuito in 4 scuole frutta fresca.

Alla Scuola Falcone e Borsellino incontriamo Luisa. “Io non ho bambini”, dice, “ma ogni ultimo venerdì del mese, prendo la mia bici e li accompagno a scuola, mi diverto, mi piace e penso sia una cosa importante da fare”. Non è la sola. Dalla sua nascita ad oggi Bike to school ha coinvolto 1500 bambini e oltre 2000 adulti tra genitori e volontari che, almeno una volta al mese, lasciano a casa l’automobile e inforcano le biciclette.

Bike to school è anche una APP, scaricabile gratuitamente e che facilita la partecipazione di altre scuole e di altri genitori a questo progetto e, inoltre, permette di trasformare i chilometri percorsi in punti e i punti in premi.

Noi siamo orgogliosi di essere un BTS point! Che aspetti? Trenta all’ora non di più! Vieni in bici pure tu!