Funziona!

Funziona!

Abbiamo sperimentato il sistema integrato di consegna furgone + bici per 5 mesi usando 2 biciclette (il modello che usiamo si chiama Bullit).

L’esito della sperimentazione è stato molto positivo.

Si riduce notevolmente l’emissione media di anidride carbonica per consegna e anche dal punto di vista sociale l’effetto è molto interessante: al posto di un furgone lavorano due biciclette. Ma soprattutto questo è un sistema efficace dal punto di vista della logistica perché le consegne sono nel complesso più rapide: scompaiono i rallentamenti dovuti al traffico e al parcheggio.

Con la ripresa delle consegne di Zolle, dopo la pausa estiva, abbiamo notevolmente esteso le aree che serviamo con il sistema furgone + bici.

Oggi le biciclette sono diventate quattro, da due che erano, e lavorano tutti i giorni della settimana in cui effettuiamo consegne; consegnamo con questo metodo a quasi un terzo delle famiglie che ricevono Zolle.

Le consegne con le biciclette si possono progressivamente estendere in quelle aree dove il passaparola tra le persone che ricevono Zolle è più forte e quindi si raggiunge una sufficiente vicinanza tra una consegna e l’altra.