RISO E SPINACI

RISO E SPINACI

Rosola un porro affettato sottilmente (anche la parte verde), lava accuratamente 3-4 etti di spinaci, tagliali con le mani, mettili a rosolare con il porro; quando saranno appassiti, aggiungi il riso, mescola, copri di brodo e, quasi a fine cottura, aggiungi un bicchiere di latte, il riso deve essere molto morbido, aggiusta di sale, pepe e servi con parmigiano.

(Se resta del riso si possono fare dei frittini).



RISO E SPINACI

RISO E SPINACI

Rosola in olio un porro o una cipolla affettati sottilmente, unisci abbondanti spinaci tagliuzzati e appena appassiti aggiungi il riso, copri di brodo vegetale e fai cuocere. Appena il riso è pronto, completa con alcuni cucchiai di ricotta o altro formaggio, lascia riposare pochi minuti prima di servire. Se ti resta del riso, il giorno dopo puoi preparare dei “frittini”. Unisci al riso un uovo, parmigiano, un poco di maggiorana; aggiusta di sale e, aiutandoti con un cucchiaio, (l’impasto deve essere piuttosto asciutto) fai delle frittatine che metterai in una padella calda e unta con poco olio. Fai colorire da entrambi i lati. Servi caldo.