SCAROLA E INDIVIA

SCAROLA E INDIVIA

Stacca le foglie esterne, lavale, tagliale a pezzi e lessale in acqua bollente; non mettere il coperchio: le verdure resteranno più verdi e salale all’ultimo minuto. Quando la verdura è tenera, scolala, strizzala e ripassala in padella con: olio, aglio, alici dissalate. Accompagnerà qualunque secondo. Puoi arricchire con pinoli, uva passa, olive e usare le verdure come ripieno per una torta rustica.
Indivia e scarola sono ottime anche lessate e condite con olio e limone. Il cuore delle verdure, invece, mangialo crudo in insalata con pomodori, mais, uovo sodo…