SPAGHETTI AI PEPERONI

SPAGHETTI AI PEPERONI

Lava due o tre peperoni di colore diverso e, dopo averli puliti dai semi e dalle coste, tagliali a listarelle e mettili in una padella con alcuni cucchiai di olio. Falli rosolare a fuoco vivo per pochi minuti quindi unisci un bicchiere di brodo vegetale caldo e fai restringere rapidamente. I peperoni devono essere croccanti.
Prepara un trito di: basilico, prezzemolo, capperi, due alici dissalate e aglio. Fallo rosolare in olio per pochi minuti. Lessa gli spaghetti, scolali al dente, mettili nella padella con i peperoni, aggiungi un bicchiere della loro acqua di cottura e amalgama delicatamente. Unisci il trito alla pasta e ai peperoni, mescola bene per insaporire e servi anche tiepido.



SPAGHETTI AI PEPERONI

SPAGHETTI AI PEPERONI

Taglia a quadretti uno o due peperoni (a seconda della grandezza).
In una padella con olio, metti una cipolla affettata sottilmente, uno spicchio di aglio, olive snocciolate tagliate a pezzi e, se lo desideri, un’acciuga e una piccola melanzana tagliata a cubetti. Unisci i peperoni, 2 o 3 pomodori sbucciati e tagliati a cubetti, un pizzico di sale e sfuma con mezzo bicchiere di vino bianco. Mescola e fai cuocere per una decina di minuti.
Lessa gli spaghetti, scolali mantenendo un pò della loro acqua, mettili nella padella con i peperoni, fai mantecare e, prima di servire, spolvera con un pizzico di origano o prezzemolo fresco.