TORTA RUSTICA

TORTA RUSTICA

Dopo averli puliti lessa bieta e spinaci, rosolali con porri o cipolla e, quando sono ben asciutti, tritali grossolanamente. Aggiungi ricotta, parmigiano, due uova, un pizzico di maggiorana, sale e pepe. Rivesti una teglia con carta forno umida, versaci il composto, distendilo, cospargi di pane grattugiato e parmigiano. Cospargi con olio o fiocchetti di burro. Cuoci in forno caldo a 180° almeno per 30 minuti.



TORTA RUSTICA

TORTA RUSTICA

Cuoci a vapore gli spinaci (in questo modo assorbiranno meno acqua). Appena appassiti, ripassali in padella con olio, un porro o una cipolla affettati sottilmente; tagliuzzali con le forbici da cucina e falli asciugare. Trasferisci la verdura in una ciotola, unisci una o due uova, abbondante ricotta, noce moscata, aggiusta di sale e mescola per amalgamare il tutto. In una teglia distendi della pasta brisè, versaci il composto, ripiega i bordi, schiacciali con i rebbi di una forchetta e metti in forno preriscaldato a 180°. Se hai premura, versa il composto in una teglia foderata di carta forno leggermente inumidita, completa con fiocchetti di burro e inforna.