pesche merendelle

L’avventuroso viaggio delle Merendelle

L’avventuroso viaggio delle Merendelle

Nel Mercato Libero, l’area riservata da cui si può aggiungere frutta, verdura, carni, dolci, conserve…alla propria Zolla, arrivano le Merendelle: pesche rare, delicate e buonissime.

La Merendella arriva fino a noi dalla Cina. Nel paese del Sol Levante era un frutto sacro: mangiandolo si poteva sconfiggere la vecchiaia. Nel Mediterraneo arriva con Alessandro Magno, il grande conquistatore incontra l’albero delle Merendelle nel giardino del re di Persia, ne resta incantato e lo porta via con sé. Passano gli anni, i secoli e, in Italia, la Merendella sceglie come sua patria la costa Ionica della Calabria.

Giunge nel nostro Mercato Libero, passando dalle coste abruzzesi, dall’azienda agricola biologica di Michelina Mancini in provincia di Vasto.

Questo ultimo piccolo viaggio porta con sé tutti quelli precedenti. Così in ogni Merendella c’è la storia d’incontri, trasformazioni e cambiamenti; c’è il lavoro di agricoltori diversi, di Paesi distanti e c’è anche, forse, un pezzetto di te e dei tuoi ricordi.